PALETTA FISSA: GUIDA COMPLETA

Come migliorare il processo di stampa e ottenere risultati ottimali

OTTIENI SUBITO LA GUIDA GRATUITA!

COSA IMPARERAI…

Una paletta fissa o una gamma ampliata può aiutarti a soddisfare le attese del cliente con un processo snello e redditizio.’ Il segreto sta in un’uniformità e una prevedibilità senza compromessi. E nessuno meglio di Apex sa come raggiungere entrambi i target!


1 Paletta fissa ottimizzata

Recenti studi e prove volte ad ottimizzare la simulazione della gamma Pantone suggeriscono che la soluzione con “paletta fissa” ha le carte in regola per rivoluzionare la flessografia e l’industria dell’etichetta. Il cambiamento è dovuto essenzialmente a innovazioni che consentono un controllo e una coerenza processuale senza precedenti, nonché allo sviluppo di nuovi strumenti progettati per individuare i parametri di processo che non funzionano, per dare modo di intervenire prima che insorgano problemi.

2 Importanza della calibrazione

L’eliminazione sistematica delle componenti variabili nel processo di stampa è l’unico modo efficace per ottenere il controllo necessario all’ottimizzazione della paletta fissa. L’eliminazione delle variabili richiede sia la piena comprensione del modo in cui le varie componenti del processo di stampa interagiscono tra loro, sia un mezzo con cui testare la variabile quando sorgono problemi.

3 Come implementare la paletta fissa

L’eliminazione sistematica delle componenti variabili nel processo di stampa è l’unico modo efficace per ottenere il controllo necessario all’ottimizzazione della paletta fissa. L’eliminazione delle variabili richiede sia la piena comprensione del modo in cui le varie componenti del processo di stampa interagiscono tra loro, sia un mezzo con cui testare la variabile quando sorgono problemi.


LA PAROLA AI CLIENTI

“Il raggiungimento di una maggiore uniformità era imperativo e l’abbiamo ottenuto utilizzando la tecnologia Anilox GTT. I nostri processi a 4 colori ora sono più snelli. L’intero team di stampatori esperti è entusiasta dell’anilox GTT perché ha reso il lavoro molto più semplice. Quanto a noi, i benefici si traducono in più efficienza e in una qualità di stampa nettamente migliore. I tempi di ammortamento dell’investimento sono brevi grazie alla riduzione dei fermi macchina e al minore tempo necessario per ottimizzare la resistenza dell’inchiostro durante la configurazione. In poche parole, la nostra attività è molto più redditizia grazie ad Apex.“

ANDREW FARQUHARSON
Managing Director – Greys Packaging

“La nostra missione è spingere la flessografia oltre i confini attuali e tenere testa alla concorrenza con una tecnologia di stampa su imballaggi redditizia a breve termine. Uno dei parametri più critici per l’uniformità nella flessografia’è il trasferimento dell’inchiostro sul cliché con il cilindro anilox. Abbiamo sperimentato che l’incisione GTT di nuova generazione permette di ottenere il trasferimento di un quantitativo di inchiostro più preciso, accurato e uniforme, in ciascuna stampa e lavoro dopo lavoro”.

DARAGH WHELAN
Technical Director – Americk Advantage